la miglior versione di me stessa

Come diventare la versione migliore di te stesso

Perché siamo su questa terra? Le persone hanno idee diverse rispetto a ciò, ad esempio alcune di questo sono:
  • -Mettersi al servizio di Dio
  • -Fare del bene
  • -Essere un buon partner, genitore, amico
  • -Amare gli altri
  • -Avere / crescere bambini felici e in salute
  • -Essere felice
  • -Trovare lo scopo nella vita
Uno dei nostri scopi nel corso della nostra esistenza è sicuramente crescere, diventare più di quello che siamo ora. Questa idea si adatta all'evoluzione perché ci siamo evoluti per essere adattivi... o forse ci siamo evoluti attraverso l'adattamento. Se non imparassimo e non ci adattassimo, se questo non facesse parte di noi, non saremmo ...
Leggi Tutto
Tolleranza alla frustrazione e ansia

Ansia e bassa tolleranza alla frustrazione

"Aiuto! La mia ansia è fuori controllo. Da dove comincio per calmarmi?" Questo è il tipico messaggio e-mail che ricevo molto spesso, ma è comprensibile, data la raffica di consigli anti-ansia che si trovano in giro. Dovrei praticare la respirazione profonda? la mindfulness? contare fino a 10? pensare alle preoccupazioni o immaginare degli unicorni rosa? Anche se non esiste un approccio unico per tutti, alcuni sostengono che il non reagire affatto sia un buon inizio. E' importante sapere che l'ansia è una reazione eccessiva al contenuto delle tue preoccupazioni e una reazione insufficiente alla risoluzione dei problemi (problem solving). Purtroppo, ...
Leggi Tutto
Pelle d'oca e brividi per la musica

Perché la musica fa venire i brividi?

Ti viene la pelle d'oca quando ascolti la tua canzone preferita? Hai mai ascoltato un brano musicale e hai sentito un brivido salire per la colonna vertebrale? O la pelle d'oca solleticare le tue braccia e le tue spalle? L'esperienza è chiamata frisson, un termine francese che significa "brividi estetici". Sembra che ondate di piacere scorrano su tutta la pelle. Alcuni ricercatori lo hanno persino definito un "orgasmo della pelle". Ascoltare musica emozionalmente e commovente è l'innesco più comune del frisson, alcuni lo sentono mentre guardano delle opere d'arte,
mentre guardano una scena particolarmente commovente in un film o avendo ...
Leggi Tutto
Emozioni positive

Alcuni esercizi per aumentare le emozioni positive

Alcuni ricercatori hanno individuato nuove modalità per aumentare le emozioni positive e incrementare il benessere. Degli psicologi tra cui Martin Seligman, Barbara Fredrickson, Jon Kabat-Zin e Amy Cuddy, hanno reso pubblici alcuni risultati che ci vengono in aiuto per aumentare il livello di positività che può essere sperimentata nella propria vita. Le sei tecniche descritte di seguito, sebbene richiedano un certo impegno e pratica, si sono dimostrate essere di aiuto nell'aumentare le emozioni positive. A seconda delle preferenze soggettive, è possibile individuare la tecnica più adatta. 1 - Journaling - Le tre benedizioni Questo classico esercizio di gratitudine è raccomandato ...
Leggi Tutto
procrastinazione ansia

Come riconoscere la procrastinazione provocata dall’ansia

Ansia e procrastinazione vanno di pari passo. Quando proviamo ansia per qualcosa tendiamo a rimandare quell'impegno. Questo processo è abbastanza chiaro per chi lo sta vivendo. Ad esempio, quando si rimanda l'esame di guida perché si teme il fallimento, oppure quando si è troppo nervosi per chiedere alla persona di cui si ha una cotta di uscire. Tuttavia, il legame ansia-procrastinazione non è sempre così chiaro per chi ne è invischiato o per chi osserva questo fenomeno dal di fuori. Ecco cinque tipi di procrastinazione legati all'ansia che sono spesso ignorati o fraintesi. Mentre leggi gli esempi, chiediti se qualche ...
Leggi Tutto
Ansia montebelluna treviso bassano del grappa

Lettera di una ansiosa: L’ansia non è una scelta!

...quindi, per favore, smettiamola di dire alle persone ansiose di stare tranquille. Molte persone pensano che gli individui con ansia o depressione possano svegliarsi un giorno e decidere di "migliorare". Che possiamo decidere di "sorridere, bere caffè e affrontare la vita tranquillamente". L'ansia non è qualcosa che possiamo semplicemente "spegnere". L'ansia non è qualcosa che possiamo scegliere di avere il lunedì e scegliere di non avere più la domenica. L'ansia non è una decisione. Non è una cosa volontaria che vogliamo avere nella nostra vita, giorno dopo giorno. L'ansia non è una scelta. Alcuni giorni, ci sentiamo liberi. Pensiamo di ...
Leggi Tutto

A cosa servono le relazioni sociali?

Studio di psicologia e psicoterapia a Montebelluna. Sapevi che le relazioni sociali sono fondamentali per la salute umana? Le relazioni, anche nei più brevi momenti positivi di connessione, sono vitali per la nostra salute emotiva e fisica, il nostro benessere e il modo in cui viviamo le nostre vite. Secondo la neuroscienziata Julianne Holt-Lunstadt (2015), le connessioni sociali potrebbero essere un fattore critico per la sopravvivenza. Anche i più brevi momenti di connessione possono fare una differenza positiva nella vita degli esseri umani. Solitudine e isolamento sociale caratterizzano molti di noi. Un recente articolo su Monitor on Psychology (American Psychological ...
Leggi Tutto
Hikikomori

Hikikomori: la sindrome da ritiro sociale

Negli ultimi anni c'è stato un allarmante aumento dei casi di sindrome da ritiro sociale. Questo fenomeno è caratterizzato dalla reclusione volontaria e da un desiderio di solitudine. Le persone afflitte da questa condizione percepiscono il mondo esterno come ostile, violento e aggressivo. Per questo motivo, queste persone cercano l'isolamento estremo. Questa sindrome era originariamente conosciuta con il nome di hikikomori che, in giapponese, significa "essere confinati". Fu coniato dallo psichiatra giapponese Tamaki Saito nel 2000. Questo medico la definì come una nuova malattia sociale basata sull'auto-reclusione intenzionale per un periodo di almeno 6 mesi. La maggior parte delle volte, ...
Leggi Tutto
Svenimento panico ansia

Può un attacco di panico causare uno svenimento?

Ansia e Panico sono causa di molti sintomi estremamente sgradevoli. Alcuni di questi sintomi fanno sì che la gente tema che non si tratti affatto di ansia ma che possa essere qualcosa di più grave e che potrebbero richiedere cure mediche. Non è raro che durante un attacco di panico si avverta una sensazione di svenimento o di perdita dei sensi. Gli attacchi di panico possono causare svenimenti? E perché questo si verifica? Quali sono gli effetti del panico La sfortunata realtà è che solo un medico può effettivamente diagnosticare la causa di uno svenimento e cercare una diagnosti online ...
Leggi Tutto
Come gestire la gelosia

Come gestire la gelosia in maniera più serena

A nessuno piace sentirsi geloso. Tuttavia, la gelosia è un'emozione inevitabile che praticamente ognuno di noi sperimenterà. La gelosia è legata a sentimenti di ansia e di timore per la perdita di una persona amata. Può essere estremamente doloroso sperimentare ciò che accade quando permettiamo alla nostra gelosia di sopraffarci o di plasmare il modo in cui percepiamo noi stessi e il mondo che ci circonda. Ecco perché capire da dove provengono i nostri sentimenti e imparare come affrontare la gelosia in modo sano ed adattivo è la chiave di tante aree della nostra vita, dalle relazioni interpersonali, fino alla ...
Leggi Tutto
bullismo

Il bullismo: come affrontare il problema

Qual è la definizione di bullismo? Il bullismo è un'azione intenzionale aggressiva destinata a colpire una singola persona. È un atto deliberatamente e metodicamente pianificato di danneggiare e ferire un altro. La maggior parte degli esperti di bullismo lo definisce come l'uso della forza o della coercizione per abusare o intimidire gli altri. Affinché il comportamento sia considerato bullismo, deve essere aggressivo e includere:
  • - Un atto intenzionale per ferire o danneggiare qualcuno
  • - Uno squilibrio di potere
  • - Il ripetersi nel tempo
Come agisce il bullo? Il bullismo può essere perpetrato attraverso vari comportamenti. Le modalità più comuni sono:
Psicologo per rabbia vendetta e rancore a Montebelluna

Come superare rabbia, rancore e il desiderio di vendetta.

Psicologo a Montebelluna per gestire rabbia e voglia di vendetta. Qualcuno potrebbe averti fatto un torto e vorresti in qualche modo vendicarti e fargliela pagare. Potresti vergognarti per ciò che t'ha fatto e credere di aver perso la dignità e desiderare di infliggere una punizione nella speranza di riottenere il rispetto di te stesso. Tuttavia, la ricerca di vendetta può comportare violenza e inutili crudeltà. Dare voce al tuo desiderio di vendetta molto probabilmente non porterà sollievo ma anzi potrebbe causare maggiore sofferenza. Imparare a superare il tuo desiderio di vendetta può aiutarti ad andare avanti con la tua vita ...
Leggi Tutto
ansia e stress psicologo a montebelluna

La differenza tra stress ed ansia

Le persone spesso mi chiedono la differenza tra stress ed ansia. I termini molte volte sono usati in modo intercambiabile. Potreste persino chiedervi se c'è realmente qualche differenza. La vita moderna è così piena di impegni che le sensazione di stress ed ansia sono parte integrante della vita quotidiana. La risposta è sia semplice che complicata. Sì! Ci sono differenze, sia in termini di definizione e che sotto l'aspetto clinico, ma, ansia e stress, sono molto più simili di quanto possa apparire. Qual è la definizione di stress Lo stress, un termine coniato da Hans Selye negli anni '30, ...
Leggi Tutto
vergogna psicologo a montebelluna

Smettere di provare vergogna

Psicologo per la vergogna e l'ansia sociale. Vergogna, imbarazzo e ansia sociale. La vergogna è un'emozione che si attiva ogni volta che pensiamo di aver infranto una norma sociale. Svolge una potente funzione di regolazione del nostro comportamento quando ci troviamo in mezzo alla gente. La vergogna fa parte di tutte le società, in maniera variabile, ma a volte si manifesta in maniera inappropriata. Ci sono situazioni che potremmo definire rischiose in quanto sappiamo che probabilmente proveremo imbarazzo. Saremo respinti dal nostro gruppo di appartenenza? Molto probabilmente no, ma noi, inconsapevolmente non la pensiamo così. Contrassegniamo questi eventi improbabili come ...
Leggi Tutto
narcisismo colpa biasimo

Come gestire i rimproveri di un partner narcisista

Psicologo a Montebelluna per disturbi di personalità. Il partner narcisista nella coppia Scopri perché il tuo partner narcisista ti incolpa ingiustamente e come gestire le critiche. Se ti stai chiedendo perché il tuo compagno narcisista ti biasima per tutto ciò che va storto, indipendentemente da chi sia la colpa, la risposta è semplice: le persone che hanno un disturbo narcisistico di personalità non possono tollerare l'idea che potrebbero essere in colpa, quindi accusano qualcun altro. Perché le persone con disturbo narcisistico di personalità si preoccupano così tanto di chi è la colpa? Ecco alcuni concetti che possono aiutare a spiegare ...
Leggi Tutto
benessere e salute mentale

La tua salute mentale è tutto

Psicologo a Montebelluna, Asolo e Treviso Nove modi per impegnarti a proteggere la tua salute mentale Credo che pochi di noi sostiene che la salute mentale dovrebbe essere in basso nella nostra lista delle priorità. In teoria, sappiamo che è importante, ma poi la realtà dei fatti prende il sopravvento. Le scadenze ci dominano. Siamo troppo stanchi. I bambini si ammalano. Ci perdiamo nel vortice dei nostri schermi prefissati. Anche in un'era, come la nostra, che viene chiamata "l'età dell'ansia", molti di noi lottano per porre la salute mentale nelle loro attività, non preoccupandosi però di mantenerla tra i vertici ...
Leggi Tutto
abuso di alcol e alcolismo

Abuso di alcol e alcolismo: quale limite?

Psicologo a Montebelluna per alcolismo Riconoscere i segnali e i sintomi dei problemi con l'alcol Non è sempre facile capire quando il consumo di alcol ha superato il limite tra bere moderatamente o socialmente e bere in maniera problematica. Ma se consumi alcol per far fronte a difficoltà o per non sentirti male, sei in un territorio potenzialmente pericoloso. I problemi con l'alcol possono insidiarsi, quindi è importante essere consapevoli dei segnali di pericolo di abuso di alcool e alcolismo e prendere provvedimenti per ridurli. Capire il problema è il primo passo per superarlo e ridurre a livelli sani il ...
Leggi Tutto
Accumulo compulsivo

Il disturbo da accumulo compulsivo

Quali sono le tipologie di disturbo da accumulo compulsivo o disposofobia e le possibili modalità di trattamento. L'accumulo compulsivo è molto più che accatastare un sacco di oggetti. È un tipo di comportamento che può avere un impatto disabilitante sulla vita di una persona e dei suoi famigliari. Sebbene l'accumulo venga spesso diagnosticato assieme al disturbo ossessivo compulsivo, i due non sono sempre collegati. Che cos'è il disturbo da accumulo compulsivo L'accumulo patologico o compulsivo o disposofobia è un tipo specifico di comportamento caratterizzato dall'acquisizione e dal incapacità di sbarazzarti di un elevato numero di oggetti che sembrerebbero avere poco ...
Leggi Tutto
burnout

Il burnout: quando lo stress ti travolge.

Psicologo per lo stress lavorativo a Montebelluna: Burnout come prevenirlo ed affrontarlo - Tecniche per affrontare lo stress travolgente Se lo stress costante ti fa sentire impotente, disilluso e completamente esausto, potresti essere sulla strada del burnout. Quando sei esaurito, i problemi sembrano insormontabili, tutto sembra cupo, ed è difficile raccogliere le energie per prendersi cura delle proprie attività, per non parlare di aiutare te stesso. L'infelicità e il distacco causati dal burnout possono minacciare il tuo lavoro, i tuoi rapporti sociali e la tua salute. Ma se si riconoscono in tempo i primi segnali di allarme, puoi prendere provvedimenti ...
Leggi Tutto
Dieta e psicologia

Dieta e perdita di peso: chiedi ad uno psicologo

Psicologo e dieta a Montebelluna: Perché è così difficile perdere peso e non riacquistarlo? Ormai, il "come" non è un mistero: tutti conoscono i classici consigli, se si vuole perdere 2 chili o 200, basta ridurre le calorie e praticare più esercizio fisico. Milioni di persone iniziano con grandi aspettative e determinazione nel mantenere una dieta ferrea. Tuttavia, vari studi indicano che mentre molti riescono a perdere peso, i risultati a lungo termine sono spesso inesorabili. La realtà è che molte persone intraprendono percorsi faticosi e dispendiosi di riduzione del peso che però si traducono in un ritorno al punto ...
Leggi Tutto

Come sopravvivere alla depressione natalizia

Psicologo per ansia e depressione: Che cos'è la tristezza di Natale o Christmas Blues? Per molte persone lo stress che viene vissuto durate le festività natalizie innesca sintomi di ansia, tristezza e depressione. Questo periodo dell'anno è particolarmente difficile perché c'è l'aspettativa di sentirsi allegri e generosi. Le persone mettono a confronto le loro emozioni con ciò che credono gli altri stiano vivendo o ciò che dovrebbero provare. Vedendo molta immotivata felicità si sentono soli e si giudicano come degli estranei in una società aliena. Quali sono i fattori che contribuiscono ad aumentare la tristezza natalizia.
Ansia e Calma cosa fare

Tre abitudini che le persone tranquille non mettono in atto

Una delle lezioni più difficili da imparare quando si tratta di lavorare sulle emozioni e sull'ansia è il fatto che lo stato di calma è soprattutto un lavoro interiore. Se sei preoccupato per un colloquio di lavoro, o per la possibilità di una rottura sentimentale imminente, canalizzare i propri pensieri nel tentativo di rilassarsi non è così facile. Ma prima di arrenderti, o di dire a te stesso, "Sono fatto così e non ci posso fare nulla", considera che ci vogliono solo pochi minuti al giorno per conquistare la giusta calma. Creare la pace interiore è come eseguire una nuova ...
Leggi Tutto
Il disturbo ossessivo compulsivo

Il disturbo ossessivo compulsivo. Che cos’è?

Il disturbo ossessivo compulsivo Pensieri intrusivi indesiderati e comportamenti ripetitivi affliggono circa il 2% della popolazione, in genere l'insorgenza avviene negli anni dell'adolescenza, ma spesso molto prima. Questa condizione cronica è causata da un mix di fattori neurobiologici, genetici e ambientali e risponde positivamente sia alla terapia farmacologica che alla psicoterapia cognitivo comportamentale. Definizione Il disturbo ossessivo-compulsivo (DOC o OCD) è un disturbo d'ansia in cui le persone hanno pensieri, sentimenti, immagini e sensazioni indesiderate e ripetitive (ossessioni) e mettono in atto comportamenti o atti mentali in risposta a questi pensieri o ossessioni (compulsioni). Spesso la persona che ne soffre ...
Leggi Tutto
Il gioco d'azzardo patologico: Psicologo a Montebelluna

Ludopatia: Il gioco d’azzardo patologico

Psicologo per ludopatia e gioco d'azzardo patologico a Montebelluna. Il gioco d'azzardo patologico e il gioco compulsivo: Sintomi, Cause ed Effetti. Il gioco d'azzardo patologico (o Gambling in inglese) è uno dei vizzi umani più insidiosi in quanto ci mostra da una parte  l'illusione di soldi facili ma dall'altra può portare velocemente alla rovina finanziaria. La probabilità di vincita non è mai a favore del giocatore sia che si tratti di Poker, Blackjack o di Super Enalotto; il gioco d'azzardo è un modello di business di successo in quanto il banco vince sempre. Ci sono differenti tipi di dipendenza da gioco? ...
Leggi Tutto
Stress da esame e memoria

Perché sotto stress dimentichiamo le informazioni

Psicologo a Montebelluna: Stress e memoria. Le basi neuronali di come lo stress interferisce con l'apprendimento e la memoria. Stai concludendo un corso universitario e sei pronto per affrontare l'esame finale che stai preparando da alcuni mesi. Sei andato a tutte le lezioni, hai letto tutti i capitoli del libro e hai memorizzato ogni formula e termine chiave che c'era da sapere. Non ti sei mai sentito più sicuro di prima ad un esame. Arriva il grande giorno. Ti senti un po' ansioso. Prendi in mano il test e ... il panico arriva. Cerchi di spazzolar via questa brutta sensazione, ...
Leggi Tutto
mindfulness

Mindfulness: che cos’è e come iniziare

Mindfulness a Montebelluna: Che cos'è la mindfulness? La mindfulness (che in italiano potremmo tradurre con la parola consapevolezza) è la capacità umana fondamentale di essere pienamente presenti, consapevoli di dove siamo e di ciò che stiamo facendo e non eccessivamente reattivi o sopraffatti da ciò che sta accadendo intorno a noi. La mindfulness è qualcosa che tutti noi possediamo naturalmente, è però più facilmente attivabile se la pratichiamo quotidianamente. Sei consapevole ogni volta che poni attenzione a ciò che stai provando attraverso i tuoi sensi, o al tuo stato mentale, ai tuoi pensieri e alle tue emozioni. Jon Kabat-Zinn, ideatore ...
Leggi Tutto
aracnofobia

L’esposizione graduale nei disturbi d’ansia

Psicologo a Montebelluna: La tecnica dell'esposizione graduale nei disturbi d'ansia e il ruolo dell'amigdala La terapia attraverso l'esposizione graduale è dimostrata essere il trattamento d'elezione più efficace per le persone con disturbi d'ansia (fonte guide NICE). Ma come funziona? L'esposizione graduale aiuta a "riconfigurare" il cervello. Non si tratta solo di "abituarsi" alle proprie paure. Si tratta di insegnare al cervello di smettere di inviare il segnale della paura quando non c'è alcun pericolo. Chi soffre d'ansia cerca costantemente di allontanare ed evitare le proprie paure in quanto le riconosce illogiche ed esagerate. Questo però non aiuta. L'evitamento porta come ...
Leggi Tutto
Evitamento e ansia

Evitamento e ansia. Due facce della stessa medaglia.

Psicologo a Montebelluna: Cosa collega ansia, evitamento ed esposizione. L'evitamento è uno dei tanti meccanismi di sopravvivenza che ci viene in aiuto allontanandoci da un possibile pericolo. Se hai avuto un'intossicazione alimentare per aver mangiato del pesce che sembrava fresco, sai perfettamente che c'è voluto molto tempo prima di iniziare nuovamente a avvicinarti al pesce. Semplicemente eviti il pesce, in quanto il tuo cervello ha appreso che quel tipo di alimento ti ha fatto del male e temi che questo possa riaccadere. Ma cosa succede se ciò che stai evitando non è pericoloso? Spesso si evitano ambienti, situazioni, attività e ...
Leggi Tutto
Dipendenza da smartphone

Dipendenti da smartphone o dai social network?

Psicologo a Montebelluna: Non sei dipendente dal tuo smartphone. Sei dipendente dalla socializzazione. Un recente studio suggerisce che potremmo essere incollati ai nostri smartphone a causa di una spinta evolutiva alla socializzazione, piuttosto che una dipendenza tecnologica per gli smartphone. Il desiderio di guardare e monitorare gli altri, ma anche di essere visti e monitorati noi stessi, ci arriva dal profondo del nostro passato evolutivo, spiega Samuel Veissière, un antropologo cognitivo che studia l'evoluzione della cognizione e della cultura. Gli esseri umani si sono evoluti per essere una specie sociale, la quale richiede un input costante da parte di chi ci ...
Leggi Tutto
Ludopatia

Come aiutare un ludopatico o giocatore d’azzardo patologico

Psicologo per gioco d'azzardo patologico: Come  aiutare un amico o un membro della famiglia con un problema di gioco a'azzardo Può essere molto doloroso e frustrante vedere qualcuno che ami soffrire di un problema di gioco d’azzardo. Ancora peggio, potresti subire gli effetti negativi del gioco anche se tu non hai il problema. Ricorda che non è colpa tua. Non sei tu ad aver creato il problema. E sfortunatamente non puoi impedire a un ludopatico di giocare d'azzardo. Ma potresti essere in grado di aiutarlo in questa fase di cambiamento. Ti propongo alcuni consigli su cosa fare - e cosa ...
Leggi Tutto
psicologo obiettivi 2018

Vuoi che il 2018 sia un anno migliore?

Vuoi rendere il 2018 un anno migliore? Misura il tuo successo in modo diverso Se dai un'occhiata al tuo 2017 dallo specchietto retrovisore qual è il bilancio conclusivo? Forse ti eri promesso di perdere qualche chilo e magari risparmiare qualche euro in più? Non sei riuscito a raggiungere gli obiettivi sul lavoro e la tua situazione sentimentale non è delle migliori? Se ad una ipotetica pagella del tuo 2017 hai ottenuto molte insufficienze forse il problema sta proprio su come ti sei assegnato i voti. Ti propongo un modo diverso per valutare i tuoi successi per il 2018. SALUTE FISICA ...
Leggi Tutto
attacco di panico

Attacco di panico: che cosa è e come curarlo.

Psicologo a Montebelluna: L'attacco di panico e il disturbo di panico. Sintomi, trattamento e alcuni consigli per affrontarlo. Che cos'è un attacco di panico? L'attacco di panico può essere descritto come un'intensa ondata di paura caratterizzata dalla sua imprevedibilità e da una intensità tale da debilitare e immobilizzare. Spesso colpisce dal nulla, senza alcun preavviso. Può non esserci un motivo chiaro perché  l'attacco si presenti. Può anche accadere quando siamo rilassati o addormentati. Le persone possono sperimentare un singolo attacco di panico ma più frequentemente si assiste a episodi ripetuti. Gli attacchi di panico ricorrenti sono spesso innescati da una situazione ...
Leggi Tutto
Ansia per la Salute: Psicologo a Montebelluna

L’ipocondria ovvero l’ansia per la salute

Psicologo a Montebelluna: Come sconfiggere l'ipocondria (ansia per la salute) L'ipocondria non è una malattia immaginaria. I sintomi che senti sono reali, ma non provengono da un luogo oscuro come credi. In questo articolo parleremo di che cosa sia l'ansia per la salute, esponendo le preoccupazioni tipiche che potresti avere, come temere di avere un cancro, un tumore al cervello o qualche altra malattia grave che deve ancora essere diagnosticata. Le paure tipiche associate all'ipocondria sono:
  • Sentire che c'è qualcosa che non va dal punto di vista medico.
  • Temere di avere un cancro non diagnosticato.
  • Essere preoccupato che tu ...
    Leggi Tutto
Psicologo a Montebelluna: cuore infranto

Come superare la fine di una storia d’amore

Psicologo a Montebelluna: La terapia per i cuori infranti, la separazioni o la rottura di un legame affettivo Come si supera la fine di una relazione ? Riuscire ad affrontare l'angoscia di un problema di cuore. Sopportare un rifiuto o un tradimento. Come riprendersi dopo la separazione. Questi sono i problemi che spesso i terapeuti si trovano a dover affrontare assieme ai propri pazienti. Sarebbe bello se esistesse una soluzione semplice che funzionasse per tutti. La buona notizia è che la maggior parte delle persone trova aiuto nel parlare liberamente su questioni di cuore. È ancora meglio quando la persona con ...
Leggi Tutto
Insonnia: Psicologo a Montebelluna

Sconfiggere l’insonnia senza l’uso di farmaci

Psicologo a Montebelluna: Come sconfiggere l'insonnia senza medicinali La terapia cognitivo comportamentale propone un modo per affrontare l'insonnia senza far uso di medicinali (sonniferi o ansiolitici). Per iniziare è necessario analizzare il proprio sleep pattern ovvero la modalità con cui approntiamo la fase del sonno. Nel momento in cui si è fatta chiarezza delle radici e delle cause della propria insonnia, sarà possibile mettere in atto varie tecniche cognitivo comportamentali tra cui: il controllo degli stimoli, la restrizione del sonno e le attività paradossali. Di seguito alcuni consigli di auto-aiuto per affrontare l'insonnia. 1. Primo consiglio su come combattere l'insonnia: Accertarsi ...
Leggi Tutto
Obesità infantile

L’obesità infantile: come riconoscerla e prevenirla

Psicologo a Montebelluna: Come prevenire l'obesità infantile e aiutare un bambino in sovrappeso L’organizzazione mondiale della sanità (OMS) definisce l’obesità come il maggiore problema sanitario cronico a livello globale della popolazione adulta. L’obesità ha raggiunto una prevalenza, a partire dalla metà del’900, tale da divenire una delle principali cause di disabilità e di mortalità. Questi dati riguardano purtroppo non solo gli adulti ma anche i bambini e gli adolescenti delle popolazioni occidentali e dei paesi in via di sviluppo. Tendono ad aumentare di peso bambini e adolescenti dei Paesi ricchi ma anche dei Paesi poveri: i primi perché l’arrivo delle ...
Leggi Tutto
codacons veneto: Psicologo a Montebelluna

Siglato accordo con Codacons Veneto

Psicologo a Montebelluna: Convenzione Codacons Veneto - Area Psicologica E' con grande piacere che l'equipe di Psicologo-Treviso ha siglato una convenzione con l'associazione Codacons Veneto, associazione riconosciuta da sempre come portavoce dei diritti del consumatore. Grazie agli psicologi, Giovanni Zanusso, Isabella Maccagnan e Alessandro Polo, è stata istituita un'area psicologica all'interno dei servizi erogati da Codacons a favore dei propri associati. In particolare verranno erogati:
  • Lo sportello d'ascolto
  • Colloqui psicologici individuali
  • Attività di guppo
Per maggiori informazioni invito gli interessati a visitare la pagina dedicata sul potale di Codacons Veneto. Codacons Veneto - Area Psicologica ...
Leggi Tutto
Ansia sociale timidezza: Psicologo a Montebelluna

Ansia sociale e fobia sociale

Psicologo a Montebelluna: Fobia sociale e disturbo d'ansia sociale Sintomi, auto aiuto e terapia per gestire l'ansia sociale Molte persone si sentono tese o timide in certe occasioni, come per esempio fare un discorso in pubblico o affrontare un colloquio di lavoro. Ma la fobia sociale o il disturbo d'ansia sociale (DAS), sono molto di più della semplice timidezza o di una tensione occasionale. Con la fobia sociale la paura di sentirti imbarazzato è così intensa che si tende ad evitare tutte quelle situazioni che la potrebbero innescare. Che cos'è il disturbo d'ansia sociale o la fobia sociale? Il disturbo d'ansia ...
Leggi Tutto
Depressione : Psicologo a Montebelluna

La Depressione

I disturbi dell'umore sono in aumento in tutto il mondo, in particolare secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (pdf) ad oggi la depressione è la principale causa di disabilità per entrambi i sessi in Occidente e per il genere femminile nel resto del mondo, più delle malattie cardio-vascolari. In base alle ricerche epidemiologiche, sappiamo che la sofferenza psichica colpisce circa un terzo della popolazione generale: ansia e depressione (insieme all’uso dell’alcol) sono tra le principali cause di assenza dal lavoro, più del mal di schiena. In Italia il rischio di incorrere in un episodio depressivo nel corso della vita riguarda il 15% della popolazione generale e, proprio ...
Leggi Tutto
Psicologo a Montebelluna

Il pianto del neonato

Il pianto nella prima infanzia e come calmarlo. Il pianto è la prima forma di comunicazione verbale del bambino. Si tratta di un messaggio naturale di stress o di urgenza. Lo strillo è la modalità sonora più efficace con cui il bambino riesce ad attirare l'attenzione degli adulti. E' quasi impossibile riuscire ad ascoltare il pianto di un bambino senza sentirsi a disagio e con il bisogno di fare qualcosa. Tutti sanno che i neonati piangono e che è il pianto è una risposta normale del bambino. Tuttavia molti genitori provano stress e ansia quando i propri bambini piangono troppo spesso ...
Leggi Tutto
fobia nei bambini: Psicologo a Montebelluna

Paure e Fobie in Età Evolutiva

Psicologo a Montebelluna: Come si manifestano le paure e fobie nel bambino ? Per Fobia si intende una paura intensa, eccessiva e persistente verso animali, oggetti, eventi atmosferici o situazioni sociali. Questa paura può divenire nel tempo tanto intensa da interferire con le normali abitudini del bambino-ragazzo e della sua famiglia. I genitori potrebbero infatti vedersi costretti a cambiare le loro abitudini a causa della fobia del figlio. Ad esempio, la paura del temporale potrebbe far sì che il bambino nei mesi estivi non esca più di casa per paura di imbattersi in un temporale, o costringere i genitori a rientrare ...
Leggi Tutto
Mal di testa: Psicologo a Montebelluna

Mal di testa: come trattare la cefalea emicranica

La cefalea emicranica La cefalea di tipo emicranico, o vascolare, venne descritta per la prima volta dagli antichi greci. Si tratta di una forma di cefalea che interessa solo un lato della testa (anche se in seguito la persona riferisce dolore da entrambi i lati), a carattere episodico e intermittente, talora preceduta da un’aura o da segni prodromici in base ai quali il paziente riesce a prevedere un’imminente attacco. L’attacco emicranico può durare da parecchie ore ad alcuni giorni ed è estremamente doloroso. I sintomi solitamente associati comprendono nausea, vomito, aumento della sensibilità alla luce (fotofobia) e ai suoni (fonofobia) ...
Leggi Tutto
disturbo d'ansia: Psicologo a Montebelluna

Ansia: quando diventa un disturbo?

L'ansia L'ansia viene definita come uno stato di nervosismo, apprensione e insicurezza che può o non può essere associata a fattori di stress della vita reale. Tutti ne provano un certo livello periodicamente, ma quando questi sentimenti di paura e preoccupazione sono poco definiti, travolgenti, ricorrenti e non direttamente legati ad eventi stressanti, l'ansia può provocare nelle persone una grave compromissione psicologica ed emotiva. I disturbi d’ansia comportano un costo piuttosto elevato per la società e per le persone che ne soffrono. Spesso si associano a un rischio maggiormente elevato di soffrire di malattie cardiovascolari e di altre patologie. Le ...
Leggi Tutto
lavoro disoccupazione e depressione: Psicologo a Montebelluna

Lo stress da perdita del lavoro

Perdita del lavoro, disoccupazione e stress A seguito della perdita del lavoro è normale provare uno stato di malessere , di vulnerabilità e rabbia simili a quelli della depressione. Tutto questo è aggravato dal fatto che il mercato del lavoro è sempre più esigente, competitivo e in una condizione di pluriennale stato di crisi economica. La buona notizia è che, al di la dell'evidente situazione di criticità, ci sono molte cose che puoi fare per riprendere controllo della situazione e mantenere alto il tuo spirito. Puoi approfittare di questo momento difficile per prenderti cura di te stesso e degli altri ...
Leggi Tutto
dolore: Psicologo a Montebelluna

Il dolore cronico: cos’è e come gestirlo

Diversi tipi di dolore Il dolore è un’esperienza che si sperimenta già nell’infanzia ed è comune a tutte le persone. La IASP (International Association for the Study of Pain, 1986) definisce il dolore come “un’esperienza sensoriale ed emotiva spiacevole associata a danno tissutale, in atto o potenziale, o descritta in termini di danno”. È importante distinguere il dolore acuto dal dolore cronico: il dolore acuto ha un’utilità in quanto ha lo scopo di avvisare su un possibile danno fisico e quindi promuovere la sopravvivenza umana;  quando il dolore persiste per più di 3-6 mesi  viene definito dolore cronico, perde la sua funzione biologica ...
Leggi Tutto
Rabbia: Psicologo a Montebelluna

Alcuni consigli su come gestire la rabbia

Alcuni consigli per gestire la rabbia o gli scatti d'ira. La natura della rabbia La rabbia è uno stato emotivo che varia da una debole irritazione ad una intensa furia ed ira. Come le altre emozioni, la rabbia è accompagnata da variazioni fisiologiche e biologiche; quando ci sentiamo arrabbiati la nostra frequenza cardiaca e pressione sanguigna aumenta, come anche la concentrazione degli ormoni legati allo sforzo fisico, adrenalina ed noradrenalina. La rabbia può essere causata sia da eventi esterni che interni. Ci si può arrabbiare per con una persona specifica (come ad esempio con un collega o con il proprio ...
Leggi Tutto
Psicologo a Montebelluna

Tavola Rotonda sui Disturbi Alimentari

Associazione Margherita Fenice organizza: Disturbi alimentari: Se conosco, Riconosco Tavola rotonda sul trattamento precoce dei disturbi del comportamento alimentare: riconoscimento e cure. 18 Marzo 2016 Belluno Sala Bianchi Viale Fantuzzi dalle ore 18.00 alle 20.00 Partecipano: dott. Pierandrea Salvo psichiatra responsabile del centro per la cura e la riabilitazione dei disturbi del comportamento alimentare di Portogruaro (VE) ULSS 10 dott. Bruno Forti Primario di Psichiatria ULSS 1 dott. Alberto Cestaro Medico psichiatra Centro di primo livello per i DCA di Feltre (BL) Conduce l'incontro Pierluigi Svaluto Moreolo Per informazioni contattare dott.ssa Isabella Maccagnan ...
Leggi Tutto
Psicologia positiva: Psicologo a Montebelluna

Psicologia Positiva

La psicologia positiva e la sua applicazione Martin Seligman, lo psicologo che teorizzò il concetto di impotenza appresa (1975), assunse la  guida dell’American Psychological Association nel 1998. Egli dichiarò che come Presidente l'obiettivo principale del suo mandato era di centrare l’attenzione sullo studio scientifico del benessere. In un teorico continuum con le gravi malattie mentali sulla sinistra e il funzionamento ottimale individuale sulla destra, un’ipotetica distribuzione della popolazione disegnerebbe una curva a U rovesciata. Seligman ribadì che la ricerca fino ad allora si era interessata alla parte sinistra, ignorando per la maggior parte del tempo la porzione destra della campana, ...
Leggi Tutto
Ruminazione depressione : Psicologo a Montebelluna

Riflettere o Ruminare: quali differenze?

Ruminare ovvero il circolo vizioso della depressione In psicologia, con il termine “ruminazione” ci si riferisce all'attività mentale che consiste nel continuare a pensare e ripensare a uno stesso argomento in modo stereotipato, rigido, astratto e, in definitiva, inconcludente. La ruminazione è una funzione della mente molto simile a quella del riflettere sui problemi, ma ha importanti differenze e particolarità che la rendono altamente patogena (cioè generatrice di patologia). Chi “rumina” si concentra principalmente sui problemi e sulle difficoltà di una situazione e non sulla ricerca di una possibile soluzione; riflettere su un problema, invece, significa concentrarsi principalmente su quest’ultimo aspetto, oppure, se il ...
Leggi Tutto
Psicologo a Montebelluna

La Teoria Cognitiva

Dalle Situazioni alle Assunzioni e Reazioni La maggior parte delle persone pensano che siano le situazioni a provocare le emozioni e gli stati d’animo. Una perdita provoca tristezza, la previsione di una situazione pericolosa provoca ansia e un'ingiusta aggressione provoca rabbia . Questo in parte è vero, ma la questione è più complicata di quanto possa sembrare.
  • La perdita di un amico → ? → Tristezza
  • Il capo ti chiama nel suo ufficio → ? → Ansia
  • Un automobilista suona il clacson inutilmente → ? → Rabbia
continua ... (La teoria cognitiva) ...
Leggi Tutto

Psicologo a Montebelluna

Psicologo ad Asolo

Psicologo a Treviso

Psicologo a Pieve del Grappa